Viaggio nei desideri di una donna

Con VIAGGIO NEI DESIDERI DI UNA DONNA, abbiamo voluto riservare uno dei quattro temi della prima C-shirt collection, alla creatura più bella e forse più misteriosa che un uomo possa mai incontrare durante il percorso della propria vita…. LA DONNA.

Sin dal tempo dei tempi, molti uomini, attraverso opere teatrali, musicali ed altre svariate forme artistiche, hanno cercato di rappresentare, secondo il proprio punto di vista, l’universo femminile.

Anche noi di #LICA1 abbiamo voluto cimentarci in questa impresa affrontando un viaggio astratto nei desideri più profondi di una DONNA, con l’intento di esplorarle cuore ed anima e di narrarlo con un disegno COOLorART

Il viaggio e la nostra scelta partono dall’idea di rappresentare come soggetto femminile una “GEISHA“.

 

La figura della GEISHA è nata nella cultura giapponese intorno al 1600 con il ruolo di “DONNA D’ARTE“, una tradizionale artista ed intrattenitrice, di un pubblico di alto bordo, le cui abilità includono varie arti quali la musica, il canto e la danza.

___________________________

 

___________________________

Con il tempo però questa splendida figura, adornata da abiti colorati dai temi floreali, inizia a confondersi con quella della prostituta.

 

Ma è grazie al tempo, ed al simbolo che ormai la Geisha rappresentava, influenzando anche importanti artisti del mondo occidentale come Van Gogh, Klimt e Manet, che si è potuto ridare a questo magnifico simbolo, che racchiude in sé la storia di tutte le donne, la propria lucentezza, il proprio splendore ed il vero significato che esso rappresenta, cioè uno degli esempi più rappresentativi della donna emancipata e libera, il preciso contrario di come erano state dipinte.

 

Prendendo spunto dal passato e dall’indiscutibile affinità tra la storia della Geisha giapponese e quella di tutte le DONNE, abbiamo realizzato e disegnato una Geisha del tutto originale (grazie alle doti artistiche di Enrico De Michele, tatuatore che ci ha colpito per la sua abilità nel disegnare soggetti a mano libera) caratterizzata da tratti somatici più vicini alla cultura occidentale, una donna con in volto un’espressione appagata, di totale serenità, finalmente lontana dagli abusi e dalle violenze che ancora oggi è costretta a subire una donna che irradiata dal leggero tepore di un sole al tramonto esplode finalmente in tutta la sua vitalità, in tutta la sua energia, in tutti i suoi colori.

___________________________

 

ACQUISTA ORA!!

___________________________

 

Quando abbiamo deciso di trattare come tema un argomento così delicato, LA DONNA ED I SUOI DESIDERI, ci è sorto il dubbio, forse il timore, di rimanere imprigionati nel loro affascinante e sofisticato mondo, che cela in se, fascino, magia e spesso un velo di tristezza.

E’ stato solo quando siamo giunti al termine, che abbiamo finalmente compreso l’essenza del nostro VIAGGIO,  ci siamo resi conto che una DONNA, per far si che splenda di luce propria non va necessariamente capita bensì  semplicemente vissuta.

#LICA1

 

ACQUISTA ORA!!

LASCIA UN COMMENTO